OH, BOY!

Oh, BOY!, A.-M. MURAIL

Oh Boy

I tre fratelli Morlevent (Siméon, Morgane e Venise), poco dopo essere diventati orfani, decidono di fare un patto: non separarsi mai. Il romanzo racconta in modo ironico la tragica storia dei tre.

PUNTEGGIO:  ♦ ♦ ♦ ♦ ◊  4/5

RECENSIONI:

JM    Il romanzo e i personaggi sono ben scritti. Il libro riesce a raccontare una storia tragica in un modo ironico e leggero. Ho trovato però che a volte alcuni dei personaggi cadono negli sterotipi. 4/5

ET   Oh Boy! è un libro molto simpatico che parla di temi dificili come: Morte, abbandono,malattia con grande ironia senza essere superficiale! per superare i momenti bui occorrono il sorriso,l' amore e la capacità di accogliere tutti, ognuno con i suoi pregi e difetti. 5/5

AS  Oh boy! Questo romanzo mi ha proprio sorpreso! Ironico, sarcastico, scritto in modo leggero, chiaro e facilmente comprensibile. Ma fate attenzione! Non fatevi ingannare dal linguaggio semplice dell'autrice. Questo romanzo racconta una situazione a dir poco tragica, di tre ragazzi e gli adulti(che forse, proprio adulti, non lo sono) che li circondano e li ispirano (non tutti mi raccomando). E' un racconto (secondo la mia opinione) breve che avrebbe potuto sviluppare megli alcuni personaggi evitando di farli cadere negli stereotipi. 3,5/5

ER Questo romanzo mi ha davvero stupito, leggendo il titolo mi aspettavo che trattasse temi semplici, invece è l'esatto contrario; anche se con il sarcasmo di Bart questi argomenti risultano molto meno pesanti.  Mi sono piaciuti molto i personaggi, soprattutto il modo in cui essi si sviluppano. Do 4/5 solamente per il finale, lo avrei preferito più concreto. 4/5

Confermate le convocazioni per gli operatori del mercato 7-8-9 aprile

Sono confermate le convocazioni degli operatori del mercato per la scelta dei posteggi nelle giornate di mercoledì 7 aprile, giovedì 8 aprile e venerdì 9 aprile 2021.

Leggi tutto: Confermate le convocazioni per gli operatori del mercato 7-8-9 aprile

Bonus Cultura 18app

 

Si attiva anche quest'anno il Bonus 18app per promuovere la cultura tra i nuovi maggiorenni. Ma ecco un po' di informazioni pratiche:

 

→ CHE COS'È?

Il Bonus Cultura è un voucher del valore di 500 euro da spendere in libri, cinema, teatro, musei, corsi di lingue straniere, abbonamenti ai quotidiani e altri servizi culturali. Questo Bonus si può gestire dall'applicazione web 18app, raggiungibile su www.18app.italia.it.

 

→ A CHI È RIVOLTO?

Ai giovani nati nel 2002 che hanno quindi compiuto 18 anni nel 2020, residenti in Italia e in possesso dello SPID.

 

→ COME ACCEDERE?

Ci si deve registrare gratuitamente sul portale 18app:

  • entra nella homepage www.18app.italia.it, utilizzando le tue credenziali SPID, e autorizza l’accesso a 18app;
  • conferma i tuoi dati visualizzati e accetta le condizioni d’uso;
  • comparirà un messaggio di conferma dell’esito positivo della registrazione.

Una volta completata la registrazione, potrai visualizzare il tuo portafoglio e spendere il Bonus Cultura.

 

→ SCADENZE

I richiedenti hanno tempo per registrarsi dal 1° aprile 2021 al 31 agosto 2021.
Poi per spendere il tuo Bonus avrai tempo fino al 28 febbraio 2022.

 

→ COS'È LO SPID E COME OTTENERLO?

Lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è una identità digitale composta da nome utente e password che dovrai utilizzare tutte le volte che vorrai accedere a 18app.

Per richiedere le credenziali SPID hai bisogno di:

  • un documento di identità valido (carta di identità o passaporto)
  • il codice fiscale
  • un indirizzo e-mail
  • il numero di telefono del cellulare che usi normalmente (anche se non sei tu l’intestatario del contratto)

 

Per inoltrare la richieta vai su https://www.spid.gov.it/richiedi-spid e segui le semplici procedure.

 

→ ALTRE INFO

Per tutte le informazioni vai sul sito di 18app.italia.it.

 

18 app

VENDUTE!

VENDUTE!, Z. MUHSEN

Vendute

Zana Muhsen ha 16 anni e vive in Inghilterra quando viene venduta da suo padre come sposa di un ragazzino di 14 anni in Yemen, con la scusa di una vacanza. Insieme a lei viene venduta anche sua sorella Nadia. Zana riuscirà a scappare solo dopo otto anni. Il libro racconta la storia di Zana, di come passa questo lunghissimo periodo di tempo e di come riesce a scappare.

 

PUNTEGGIO:  ♦ ♦ ♦ ♦ ◊  4/5

RECENSIONI:

JM Ho trovato il libro molto interessante e appassionnte, dato che parla di un argomento, purtroppo, molto attuale.  4/5

EB Mi è piaciuto molto perchè tratta un arogomento che spesso viene nascosto, e si capisce molto bene ciò che prova la protagonista. Mi a fatto emozionare molto. 5/5

ER Mi sono sempre piaciute le autobiografie, ma questa mi ha proprio appassionata; soppratutto perchè riesci a percepire la terribile situazione in cui si trova la protagonista. 5/5

MEKK E' stata una storia appassionante e travolgente, soprattutto per i temi (purtroppo ancora attuali) che tratta. Fa riflettere parecchio su una realtà che a noi sembra quasi irreale. 4/5

CORSO PER ASPIRANTI BABY-SITTER

 

→ CHE COS’È?

È un corso di formazione che offre un supporto a chi è in cerca di occupazione e che serve anche per rispondere alla necessità dei genitori che lavorano, importante soprattutto in questo periodo di chiusure improvvise dovute alla situazione sanitaria.

 

→ CHI TIENE IL CORSO?

Il corso è organizzato dall’Associazione No Profit Progetto Servizi Famiglia, che mette in campo un team di psicologi, ginecologi, pedagogisti e psicomotricisti esperti nei singoli aspetti del mestiere di baby-sitter.
Per approfondire la conoscenza di questa Associazione si può visitare il sito: www.progettoservizifamiglia.it 

 

→ CHE COSA INSEGNA?

L’obiettivo è quello di formare operatori che abbiano conoscenze a 360 gradi e che abbiano piena coscienza del loro ruolo.
La formazione toccherà vari aspetti:

  • nutrizione, disturbi dell’alimentazione (intolleranze, celiachia…)
  • pedagogia
  • psicologia dello sviluppo
  • igiene e cura del bambino
  • primo soccorso pediatrico e disostruzione (teoria e pratica)
  • attività ludico-ricreative
  • disabilità, malattie, gestione delle prescrizioni mediche
  • gestione dei contratti di lavoro

 

→ SI OTTIENE UNA QUALIFICA?

Alla fine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione e i nominativi dei partecipanti verranno registrati nella banca dati dell’Associazione per la gestione della domanda/offerta sul territorio. Uno degli scopi di questa Associazione è proprio quello di riconoscere il lavoro di baby-sitter e regolarizzarlo con contratti ad hoc.

 

→ A CHI È RIVOLTO?

Ai maggiorenni, per un massimo di 20 iscritti.
Viene data la precedenza ai residenti di Peschiera del Garda, mentre per i non residenti verrà creata una lista di attesa.

 

→ QUANTO COSTA?

È gratuito per i residenti di Peschiera del Garda.

 

→ QUANTO DURA?

Sono 8 incontri di 5 ore ciascuno per un totale di 40 ore.

 

→ QUANDO?

Nei mesi di aprile e maggio.

 

→ DOVE?

Le lezioni si svolgeranno presso le sale comunali di Peschiera del Garda. In caso le normative lo impedissero si svolgeranno on-line.

 

→ COME CI SI ISCRIVE?

Le iscrizioni sono aperte dall’8 marzo 2021.
Per iscriversi bisogna compilare i seguenti moduli e inviarli a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure richiederli cartacei presso l’ufficio Bussola/Informagiovani:

Una volta ricevuto il modulo, verranno fatte le graduatorie e i candidati verranno ricontattati con la risposta.

 

→ PER INFO

Scrivere a:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Corso Baby Sitter

GRADUATORIA DEL MERCATO DI PESCHIERA

Ai sensi dell’art. 8 del vigente “Regolamento comunale per lo svolgimento del commercio nel mercato”, si informa che con determinazion n.205 del 30/03/2021 è stata redatta la graduatoria di anzianità dei posteggi per l’esercizio del commercio su area pubblica presso il mercato settimanale del lunedì a Peschiera del Garda.

20210330_GRADUATORIA_DEFINITIVA_MERCATO

La graduatoria è stata redatta tenuto conto di:

a) Anzianità del posteggio
b) Anzianità di iscrizione al Registro Imprese della Camera di commercio del titolare

L’anzianità di cui al punto a) è stata ricavata utilizzando i seguenti dati:
- Documentazione presentata dai titolari di posteggio nell’anno 2015
- Documentazione integrativa prodotta dai titolari di posteggio entro il 31/01/2021 entro il 31/01/2021 (come da indicazioni fornite con lettera prot. 22274 del 29/12/2020);
- Anzianità di iscrizione alla camera di commercio del precedente intestatario del posteggio, se più favorevole

In assenza di documentazione è stata considerata la data di iscrizione alla Camera di Commercio più favorevole sulla base dei documenti disponibili alla data del 31/01/2021.

Considerato che la graduatoria così redatta  (approvata con la delibera di G.M. n.20 del 01/03/2021è stata pubblicata nel sito web del Comune di Peschiera del Garda dal 04/03/2021 e che fino al 11/03/2021 è stata data facoltà ai titolari di posteggio di formulare eventuali osservazioni sulla stessa, si informa che sono state accolte le sole osservazioni formulate entro il giorno 11/03/2021 ed ESCLUSIVAMENTE rivolte alla documentazione già presentata entro il 31/01/2021. La nuova documentazione presentata in data successiva al 31/01/2021 non è stata accolta .

 La graduatoria così definitivamente approvata sarà utilizzata dal Comune di Peschiera del Garda esclusivamente per organizzare eventuali spostamenti di posteggi, ai sensi dell’art. 21 del vigente Regolamento.

Si prega vivamente di NON contattare gli uffici per chiedere ulteriori revisioni della graduatoria: la fase istruttoria è terminata ed il procedimento si intende concluso alla data del 30/03/2021.

 torna a COMMERCIO

Mercato estivo del lunedì anno 2021

Si informa che con ordinanza n.38 del 08/04/2021 è stato stabilito che il mercato estivo avrà inizio il 19 aprile 2021 anzichè il 12.
Il 12 aprile 2021 il mercato si svolgerà solo per gli operatori del settore alimentare.

Leggi tutto: Mercato estivo del lunedì anno 2021

MEDITAZIONE

→ COS'È?

Il Progetto Giovani di Peschiera del Garda da alcuni anni propone momenti di meditazione con le proprie educatrici Erika e Sara che hanno un'esperienza pluriennale nelle tecniche di crescita personale e mindfulness. Si tratta di un'ora di "decompressione" per sperimentare insieme tecniche di rilassamento e ritrovare noi stessi.

 

→ A CHI È RIVOLTO?

Ai ragazzi dai 16 ai 25 anni.

 

→ QUANDO?

Gli incontri si svolgono in queste date:

  • martedì 23 febbraio ore 19.00
  • giovedì 11 marzo ore 18.30
  • martedì 23 marzo ore 19.00

 

→ DOVE?

Ci si incontra sulla piattaforma MEET.
Per avere il link basta inviare la richiesta di iscrizione.

 

→ COME ISCRIVERSI?

Scrivete al numero 349 6305847.
Attenzione: per oogni incontro c'è un massimo di 10 posti, con priorità ai residenti nel comune di Peschiera del Garda.

 

→ QUANTO COSTA?

Gli incontri sono gratuiti.

I LETTORI VOLANTI

 

Siamo un gruppo di ragazzi dagli 11 ai 13 anni e ci piace leggere. 

Le nostre riunioni funzionano così: abbiamo circa un mese per leggere tutti lo stesso romanzo, quando ci troviamo ne parliamo insieme, lo commentiamo e diciamo che cosa ne pensiamo, poi facciamo giochi o laboratori sui libri.

 

Mathilda

 

Durante il prossimo incontro, che si terrà sabato 24 aprile, parleremo di...

"Bianca" di Bart Moeyaert.

 

Ed ecco cosa abbiamo letto finora:

→ ANNO 2020/2021

  • K. Paterson, La grande Gilly Hopkins
  • M. Morpurgo, War Horse
  • L. e S. Hawking, La chiave segreta per l'universo
  • J. Kerr, Quando Hitler rubò il coniglio rosa
  • M. Mahy, La figlia della luna

 

→ ANNO 2019/2020

  • D. Almond, Skellig
  • B. Pitzorno, La bambina col falcone
  • F. D'Adamo, Storia di Iqbal
  • J. Kelly, L'evoluzione di Calpurnia
  • G. Sgardoli, Kaspar, il bravo soldato

 

→ ANNO 2018/2019

  • G. Rodari, Favole al telefono
  • S. Nielsen, Gli ottimisti muoiono prima
  • A. Strada, L'isola dei libri perduti
  • P. Ness, Sette minuti dopo la mezzanotte
  • S. Dowd, Crystal della strada
  • G. Paulsen, Nelle terre selvagge
  • A. Thor, Obbligo o verità

 

→ ANNO 2017/2018

  • R. Bach, Nessun luuogo è lontano
  • M. Haddon, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
  • I. McEwan, L'inventore di sogni
  • S. Creech, Il solito, normalissimo caos
  • S. Dowd, Il mistero del London Eye
  • U. Orlev, La corona del drago

 

→ ANNO 2017

  • J. Giono, L'uomo che piantava gli alberi
  • R. J. Palacio, Wonder
  • S. Rondinelli, Camminare, correre, volare

IL GIORNO DELLA CIVETTA

IL GIORNO DELLA CIVETTA, L. SCIASCIA

Giorno della civetta Il

Il romanzo parla di alcuni omicidi avvenuti in Sicila a causa della mafia per diversi motivi ad esempio l'impicciarsi con i mafiosi. Il racconto segue poi la storia del carabiniere Bellodi che cerca in tutti i modi di combattere questa "organizzazione".

PUNTEGGIO:  ♦ ♦ ♦ ♦ ◊  4/5

 

RECENSIONI:

 I.L.: un ottimo libro che mi ha fatto vivere con occhi diversi una realtà che già conoscevo poco e che mi ha fatto riflettere molto.   4/5

E.B. la sintassi è un po' complicata, ma il contenuto è interessante e apre gli occhi su una realtà passata che ha riflessioni anche in questo presente. 3/5

J.M. Anche se il romanzo è scritto in modo abbastanza complicato, mi è piaciuto perché l'ho trovato interessante e, purtroppo, molto attuale, dato che parla di una cosa, ovvero la mafia, che è molto presente anche nei nostri giorni. 4/5 

 

 

Commercio: Regolamento per i plateatici in centro storico

Con deliberazione del Consiglio Comunale n.32 del 28/12/2020 il Comune di Peschiera del Garda ha approvato il nuovo "REGOLAMENTO PER L'OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO IN CENTRO STORICO - OCCUPAZIONI STABILI, TEMPORANEE ED ARREDO URBANO" in vigore dal 01/01/2021

>> Scarica il regolamento completo (14 MB)
>> Scarica la sezione Arredo Urbano (estratto dal regolamento) 
>> Scarica la SCHEDA di SINTESI dei principali contenuti (in aggiornamento)

Ufficio Commercio
informazioni telefoniche: martedì - mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12 al numero tel. 0456444709
ricevimento: SOLO SU APPUNTAMENTO
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.