Lo Stato riconosce un assegno alle famiglie anagrafiche numerose con almeno tre figli minorenni, che rientrino nei limiti economici stabiliti dallo Stato. Viene erogato dall'INPS.

Beneficiari: cittadini italiani, comunitari o extracomunitari titolari di carta di soggiorno o permesso per soggiornanti di lungo periodo, residenti.

Dove rivolgersi: Ufficio Amministrativo servizi sociali.