Disposizioni per le attività produttive DPCM 22/03/2020

Le disposizioni del Decreto del 22 marzo 2020 del Presidente del Consiglio dei Ministri Prevedono nuove restrizioni per attività produttive e commerciali e per gli spostamenti delle persone fisiche da un comune all’altro. I provvedimenti sono validi su tutto il territorio nazionale, producono effetto dal 23 marzo e sono efficaci fino al 3 aprile 2020 - poi prorogato fino al 13 aprile 2020 con DPCM del 01/04/2020.
>>testo integrale del decreto 22 marzo

DPCM 22/03/2020 INDICAZIONI PER GLI OPERATORI ECONOMICI - MODELLO DI COMUNICAZIONE AL PREFETTO

 

Ordinanza adottata congiuntamente dal ministro della Salute e dal ministro dell'Interno che rimarrà efficace fino al 3 aprile, con cui è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.
>> testo integrale dell'ordinanza 22 marzo

Ordinanza del ministro della Salute, che nei giorni festivi e prefestivi, nonche' in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, vieta ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.
Legi gil testo integrale dell'ordinanza 20 marzo